Menu
Menu
Federproprietà AbruzzoNotizieIl Sindaco può far nominare un Amministratore Giudiziario in Condominio se l’immobile è degradato

Il Sindaco può far nominare un Amministratore Giudiziario in Condominio se l’immobile è degradato

Il Sindaco può far nominare un Amministratore Giudiziario con pieni poteri in caso il Condominio non decida per la messa in sicurezza dell'edificio

Il Legislatore, con la legge n.55 del 14 Giugno 2019 (Conversione in legge con modifiche del decreto legge 18 aprile 2019 n. 32 recante disposizioni urgenti per il settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici) ha previsto che qualora il Sindaco indichi un edificio condominiale come degradato con apposita ordinanza, e che questo non sia dotato di una maggioranza tale da permettere l’esecuzione delle opere di messa in sicurezza, il potere per il Sindaco del Comune di nominare un Amministratore Giudiziario, dotato dei pieni poteri per prendere le decisioni indeferibili al posto dell’Assemblea.

Qui l’estratto di legge.

Lascia un commento

Inserire un commento

Inserire un nome

Inserire un'email valida

CATEGORIE

Contatti

Tel: 0857993239

Fax:085/7992969

Cell:3383966800

Mail:segreteria@federproprietaabruzzo.it

Indirizzo:Corso Umberto I 423 Moltesilvano(Pescara)

twitter